IMA Abacus Mental Arithmetic, Kids Learning, Children Learning, IMA Academic, Sensory, Programmes, Foundation, Education, Creative Thinking, IMA, Abacus, Mental Arithmetic, Centre, Franchise, Learning Centre, Children Learning Centre, Enrichment Centre, Mental Arithmetic Learning Malaysia, Abacus Learning Malaysia IMA Abacus Mental Arithmetic, Kids Learning, Children Learning, IMA Academic, Sensory, Programmes, Foundation, Education, Creative Thinking, IMA, Abacus, Mental Arithmetic, Centre, Franchise, Learning Centre, Children Learning Centre, Enrichment Centre, Mental Arithmetic Learning Malaysia, Abacus Learning Malaysia
Introduzione Al Programma IMA Programma Sensoriale IMA Programma Fondazione IMA Programma Pensiero Creativo IMA Obiettivi Educativi IMA Esame Di Classificazione IMA Competenze Del Programma IMA Descrizione Del Corso IMA Materiali Didattici IMA
Vicina  X

Programma Fondazione IMA

 

Formazione Multisensoriale

 

Per promuovere l'interazione e la comunicazione tra le metà sinistra e destra del cervello Intelligent Foundation Course applica il coordinamento della visione e dell'udito con la partecipazione della memoria ecologica e il tocco spaziale con le mani per facilitare l'interazione e la comunicazione tra gli emisferi sinistro e destro di il cervello. Mette l'intero cervello in uno stato stabile e migliora la direzione e la durata del processo di pensiero. Pertanto, le capacità di analisi, giudizio, ragionamento e osservazione saranno migliorate.

 

Percezione Visiva

Le abilità visuo–spaziali possono essere suddivise in due categorie principali: percezione visiva e integrazione visivo–motoria. La percezione visiva è la capacità di comprendere ciò che si vede. Ci permette di trovare cose, notare le differenze tra le cose e ricordare le cose che abbiamo visto.L'integrazione visivo–motoria è la capacità di coordinare ciò che vedi con i movimenti del corpo. Copiare il testo dalla lavagna o da un libro è un altro compito che richiede un'efficace integrazione visivo–motoria poiché il bambino sposta lo sguardo da lontano a vicino o dal libro al suo fianco al foglio di fronte a lui.Le debolezze nelle abilità visuo–spaziali possono portare a difficoltà accademiche in settori come la lettura, la scrittura a mano, l'ortografia e la matematica. I bambini con debolezze visivo–spaziali possono avere difficoltà con la colorazione, l'assemblaggio di puzzle, la manipolazione di elementi di fissaggio e l'allacciamento delle scarpe. A volte, anche le loro abilità sociali sono influenzate poiché interpretano erroneamente i segnali di comunicazione non verbale come le espressioni facciali e il linguaggio del corpo.

 

 

Tracciamento Oculare E Dislessia

Il tracciamento visivo è definito come lo spostamento efficiente degli occhi da sinistra a destra o la messa a fuoco di un oggetto mentre si muove attraverso il campo visivo di una persona. Questa abilità è importante per quasi tutte le attività quotidiane, tra cui leggere, scrivere, copiare, disegnare e giocare. Pertanto, i bambini con problemi di rilevamento degli occhi spesso hanno difficoltà a scuola perché perdono sempre il loro posto, saltano o traspongono le parole e hanno difficoltà a comprendere. Non riescono a muovere con precisione gli occhi su una pagina e tendono a usare le dita per tracciare le parole. Questo può anche rendere la lettura un processo più scomodo e faticoso. Ci sono state molte segnalazioni di persone dislessiche che soffrono di questo problema. Questo potrebbe spiegare alcuni dei classici sintomi della dislessia, come sfocatura del testo, inversione di lettere e parole mancanti durante la lettura.

 

 

                      

Coordinazione Occhio–Mano

L'integrazione visiva motoria, comunemente chiamata coordinazione occhio-mano, è la capacità del sistema di visione di coordinare le informazioni ricevute attraverso gli occhi per controllare le mani per eseguire un compito.

La coordinazione occhio–mano influisce sulla nostra capacità di colorare, disegnare immagini, risolvere labirinti, scrivere a mano, prendere una palla, mettere insieme un puzzle, legare i lacci delle scarpe, abbottonare una camicia, costruire con blocchi, infilare un ago, usare le forbici e così via.

  • Abilità motorie fini – Le capacità richieste per controllare i muscoli più piccoli del corpo per scrivere, suonare uno strumento, abbottonare una camicia, allacciare i lacci delle scarpe e lavorare. Le capacità motorie fini sono anche associate alla lettura e alla scrittura, quindi un bambino con scarsa coordinazione occhio-mano può avere una grafia scarsa e impiegare più tempo per completare i compiti.
  • Abilità motorie grossolane – Le capacità necessarie per controllare i grandi muscoli del corpo per camminare, correre, bilanciarsi, stare seduti in posizione eretta, rotolare, lanciare una palla, gattonare e altre attività.

 

 

 

Memoria Uditiva

La memoria uditiva si riferisce alla capacità di memorizzare e richiamare le informazioni uditive. La capacità di apprendere dalle istruzioni orali è un'abilità fondamentale nella nostra vita quotidiana. Tuttavia, i bambini con una memoria uditiva debole possono avere difficoltà a capire cosa significano le parole e persino mostrare una comprensione ritardata del linguaggio. La memoria uditiva è molto importante per l'apprendimento. Questo perché l'apprendimento richiede la memoria uditiva affinché i bambini ricordino i suoni delle parole e li uniscano per formare le parole. Come sappiamo, il sistema uditivo è fondamentale per lo sviluppo del linguaggio. I bambini con deficit di memoria uditiva hanno difficoltà a interpretare i messaggi.

 

 

Memoria Spaziale

La memoria spaziale si riferisce alla codifica, all'archiviazione e al recupero di informazioni riguardanti le caratteristiche dello spazio nel proprio ambiente. È un processo cognitivo che consente a una persona di ricordare luoghi diversi e relazioni spaziali tra gli oggetti. L'abilità è un'abilità fondamentale in lettura, matematica e scrittura a mano. Un bambino deve essere in grado di riconoscere i diversi simboli, distinguere tra forme simili e percepirne la direzione.

 

 

Memoria Visiva

La memoria visiva si riferisce al ricordo di informazioni visive. È anche una parte importante dell'abilità percettiva. Ci aiuta a ricordare informazioni come lettere, numeri, parole e immagini viste. Quando impara a leggere e scrivere, un bambino deve ricordare ciò che ha letto e riconoscere le parole. Se un bambino ha difficoltà con questa abilità, potrebbe avere difficoltà a copiare il lavoro dalla lavagna o da un libro perché non riesce a ricordare le parole o le frasi. Esistono due tipi principali di memoria: 1) Memoria a breve termine: conserva le informazioni per un breve periodo di tempo. 2) Memoria a lungo termine: memorizza una quantità indefinita di informazioni.

 

 

Discriminazione Visiva

La discriminazione visiva si riferisce alla capacità di differenziare un oggetto da un altro. Questa abilità gioca un ruolo enorme nell'apprendimento per i bambini di tutte le età. Ci consente di vedere le differenze tra oggetti simili. Per i compiti di lettura e scrittura, i bambini devono distinguere tra i vari simboli che compongono la nostra lingua scritta. I bambini che hanno disturbi di discriminazione visiva spesso confondono lettere o numeri e hanno difficoltà a leggere o scansionare immagini per ottenere informazioni. Inoltre, ci sono differenze molto lievi in molte lettere (b, d, e p) e numeri (6 e 9), quindi è importante che i bambini abbiano abilità di discriminazione visiva finemente sviluppate per consentire loro di differenziare le caratteristiche distintive delle forme, tra cui forma, orientamento, dimensione e colore.